HTC Desire 825 in Italia: arriva il design Micro Splash

htc desire 825 HTC Desire 825 in Italia: arriva il design Micro Splash

HTC non è più una delle potenze del mercato, ma sicuramente è capace di presentare al pubblico degli smartphone dal carattere grintoso e da un design sicuramente affascinante. La principale novità di HTC Desire 825, unico smartphone presentato dedicato all’Italia, è la tecnologia Micro Splash, praticamente un design assolutamente innovativo caratterizzato da una colorazione molto particolare e diversa dal solito.

Citando direttamente il comunicato stampa rilasciato dalla casa taiwanese, attraverso una particolare tecnica di nebulizzazione e diversi meccanismi di pressione e viscosità della vernice, i nuovi HTC Desire non solo hanno un aspetto diverso dagli altri telefoni, ma sono anche unici sul mercato degli smartphone.

HTC Desire 825: le principali specifiche tecniche

La scheda tecnica è di profilo di fascia media-bassa, ecco qui le principali caratteristiche tecniche di Desire 825:

  • Display da 5.5 pollici con risoluzione HD
  • Processore Snapdragon 400 (scelta discutibile visto che non è 64 bit)
  • 2 GB di memoria RAM
  • 16 GB di memoria interna
  • Fotocamera da 13 Megapixel
  • Fotocamera anteriore da 5 Megapixel
  • Batteria da 2.700 mAh

La scheda tecnica non fa gridare al miracolo, ma sicuramente propone comunque delle interessanti novità come ad esempio la certificazione Hi-Res Audio e si trova l’ottimo e rivoluzionario BoomSound di HTC con tecnologia Dolby Audio. Mentre l’app fotocamera include la modalità Auto Selfie e Voice Selfie, che permettono di scattare la foto prefetta
senza premere nessun tasto.

HTC Desire 825 sarà in vendita a partire da fine Marzo, nella colorazione iniziale Graphite Grey e al prezzo di 299 euro. Rimanete sintonizzati sulle nostre pagine per non perdere tutte le novità legate alla tecnologia.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.