Sony presenta la nuova serie di smartphone Xperia X

Sony Xperia X, XA ed X Performance

Come dal nulla, Sony ha fatto il suo esordio al MWC 2016 di Barcellona con una nuova serie di smartphone chiamata Xperia X che include tra diversi dispositivi soprannominati Xperia X, XA ed X Performance. Tutti e tre i device sono caratterizzati da un display da 5 pollici, quindi non abbiamo nessuna phablet, così come un compatto. Abbiamo il classico design elegante di Sony con una parte posteriore in metallo.

L’Xperia X è stato costruito in modo che la parte anteriore e quella posteriore siano un unico pezzo e un colore continuo. Tra le varie opzioni di colore disponibili, abbiamo grafite nero, bianco, lime oro e oro rosa. La fotocamera principale da 23 megapixel si avvia e scatta foto tutto in appena 0,6 secondi. Questo è possibile anche alla funzionalità Smart Capture conHybrid Autofocus che consente di scattare foto con estrema rapidità e scegliere in breve tempo un obiettivo.

Xperia X
Xperia X

Quest’ultima è accompagnata da una selfie camera da 13 megapixel. Il nuovo smartphone promette di portare la durata della batteria a un livello impressionante con almeno 2 giorni di utilizzo con una singola ricarica, grazie anche all’unità da 2620 mAh.

Infine, l’Xperia X è alimentato dal chipset Snapdragon 650 con 3 GB di RAM, 32 GB di storage interno espandibile tramite micro SD e Android 6.0 Marshmallow fuori dalla scatola.

Proseguendo, abbiamo l’Xperia X Performance rivolto a tutti gli utenti che cercano un dispositivo molto prestante. Infatti, si ottiene all’interno il potente chipset Snapdragon 820accoppiato con 3 GB di memoria RAM e 32 GB di archiviazione interna. Questo è anche impermeabile grazie alla certificazione IP68, caratteristica che non troviamo sugli altri due smartphone.

Xperia X Performance
Xperia X Performance

È possibile ottenere le stesse fotocamere da 23 megapixel con Hybrid Autofocus e quella secondaria da 13. La fotocamera posteriore è in grado di registrare video in 4K ed è capace di aumentare il valore ISO fino a 12.800. Come sull’altro modello appena citato, l’Xperia X Performance integra un lettore di impronte digitali sotto al pulsante di accensione.

Xperia X Performance
Xperia X Performance

Per concludere, abbiamo una versione più accessibile chiamata Xperia X che monta un display HD da 5 pollici e un comparto fotografico composto da una fotocamera principale da 13 megapixel e da una secondaria da 8. Sotto il cofano, abbiamo il chipset Helio P10 di MediaTek (anche conosciuto come MT6755) affiancato da 2 GB di RAM e 16 GB di storage interno.

A differenza degli altri due, non abbiamo un sensore di impronte digitali e nessun altoparlante stereo, ma possiamo accedere a una batteria da 2300 mAh e a Marshmallow pre-installato.

Xperia XA
Xperia XA
tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.