Western Digital @CES 2017: ecco il nuovo SSD Black PCIe da 256 e 512 GB

Mentre SanDisk picchia duro presentando la nuova micro SDXC UHS-1 Premium Edition e la nuova Flash Drive Extreme Pro USB 3.1, Western Digital di certo non sta con le mani in mano. Infatti, come riporta la nota ufficiale, il colosso delle soluzioni di storage annuncia il nuovo SSD WD Black PCIe. Per i più attenti, si tratta di una ideale chiusura del cerchio dato che, a distanza di qualche mese, Western Digital aveva presentato gli SSD Blue e Green.

L’SSD WD Black PCIe si manifesta come una soluzione estremamente compatta e veloce. Infatti, basandosi su standard NVMe e form factor M.2 2280 con interfaccia PCIe Gen 3 da 8 Gb/s, offre una velocità massima di trasferimento in lettura pari a 2050 MB/s e 700 MB/s in scrittura (800 MB/s per il modello da 512 MB). Interessante anche il dato per quanto riguarda gli MTBF; l’SSD WD Black PCIe offre infatti 1.75 milioni di ore ed una garanzia di cinque anni accompagnata dalla certificazione WD Functional Integrity Testing.

Il nuovo SSD viene al momento offerto in due tagli di memoria, rispettivamente da 256 GB e da 512 GB. I prezzi, al momento solo in dollari, parlano di 109$ (circa 105€ al cambio) per il taglio più piccolo e 199$ (circa 190€ al cambio) per il modello più capiente. Purtroppo non abbiamo notizie certe per quanto riguarda il suo arrivo anche sul nostro Paese.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.