Al Lumia 950XL bastano 30 minuti per ricaricarsi del 50%

Il Lumia 950XL si ricarica del 50% in poco più di mezz’ora, nonostante l’enorme schermo da 5.7 pollici sia rimasto acceso per tutto il tempo regolato su intensità media: a mostrare il test sono stati gli sviluppatori indipendenti dell’app Battery Super Saver.

 

Il recentissimo smartphone top gamma Microsoft Lumia 950XL, oltre a un’ottima scheda tecnica, offre tante funzioni avanzate, alcune ormai particolarmente note come l’ottima fotocamera da 21 Mpixel o la tecnologia Continuum, che consente allo smartphone di trasformarsi in un computer desktop grazie a una speciale docking station per connettersi a tastiera, mouse e display, ma ce ne sono anche altre meno sbandierate ma altrettanto valide.

Tra queste c’è il supporto alla ricarica wireless e a quella rapida tramite porta USB C. Per quest’ultima Microsoft dichiara che lo smartphone si ricarica del 50% in mezz’ora: sarà vero?

Gli sviluppatori indipendenti dell’app Battery Super Saver hanno postato nelle scorse ore un brevissimo video che mostra il Lumia 950XL in test proprio per verificare questa capacità.

Il risultato è stato che lo smartphone ha raggiunto il 50% in 36 minuti e il 100% in un’ora e 39 minuti, risultato eccellente, soprattutto se si pensa che il dispositivo ha un grande schermo da 5.7 pollici di diagonale e un’enorme batteria da 3300 mAh, e che diventa ancora più interessante se si tiene presente che per l’intera durata della prova il display è rimasto sempre acceso, con la luminanza impostata a metà.

lumia 950 xl

Per comprendere il valore di questo risultato basta ricordare che il Samsung Galaxy S6 Edge, che una anch’esso un pannello Super AMOLED ma con diagonale di 5.1 pollici e batteria da 2600 mAh impiega 35 minuti per raggiungere il 50% e due ore per ricaricarsi completamente.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.