Apple sta sviluppando una GPU per i chip di iPhone e iPad?

Si vocifera che Apple sia al lavoro su una GPU progettata in casa per i propri chip mobile di iPhone e iPad. Non è chiaro quando il lavoro sarà ultimato.

 

Apple starebbe lavorando a una GPU da integrare nei propri SoC, che già adottano core ARM modificati. A scriverlo è Fudzilla. L’azienda statunitense starebbe lavorando in totale segretezza da alcuni anni, ma al momento non è chiaro quando sarà pronta con il proprio design.

“Apple ha sorpreso molti quando ha annunciato i suoi primi core ARM progettati in casa. Sviluppare una GPU sarebbe una continuazione di quella tradizione e aiuterebbe Apple a competere meglio nel mercato degli smartphone e dei tablet“.

apple gpu

Realizzare una GPU mobile potente ed efficiente non è certo semplice (Samsung è al lavoro da anni senza risultati concreti), ma Apple ha i soldi e le competenze per affrontare la sfida. Sarebbe un elemento differenziante, che potrebbe consentirle anche di controllare al meglio i costi e di conseguenza i margini di profitto.

La casa di Cupertino è legata da anni a Imagination Technologies e probabilmente lo sarà ancora per diverso tempo. “L’azienda non presenterà un nuovo SoC con una propria GPU fino a quando non avrà qualcosa che valga la pena di essere mostrato e potrebbero essere necessari anni per vederlo sul mercato“, puntualizza Fudzilla, che tuttavia parla di tempistiche non troppo dilatate nel tempo. “Siamo piuttosto sicuri che Apple non sta sviluppando un modem LTE/4G in casa, ha già dato questo compito a Intel per il futuro iPhone”, conclude la fonte rifacendosi a una precedente indiscrezione.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.