Attesa per lo ZenFone 4: l’azienda lancia in mischia l’ASUS ZenFone 3 Go

Aspettando lo ZenFone 4, l’azienda taiwanese lancia in mischia l’ASUS ZenFone 3 Go, un device entry-level che va ad aggiungersi ai più recenti ZenFone 3 Zoom e ZenFone AR. Il produttore avrà così deciso di ingannare il tempo, in modo tale da innestare a bordo dello ZenFone 4 il nuovo Snapdragon 835, che per qualche mese resterà esclusiva di Samsung.

L’ASUS ZenFone 3 Go presenta un display da 5 pollici con risoluzione HD (1280 x 720 pixel), processore Snapdragon 410, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna,fotocamera posteriore da 13 MP e frontale da 5. Non si conosce ancora la capacità della batteria, altro elemento che potrebbe fare la differenza. L’OEM dell’ASUS ZenFone 3 Go tende ad esaltare il comparto fotografico (non male per un entry-level) e la bontà di microfoni ed altoparlanti (da verificare personalmente).

Non aspettatevi niente di particolare per quanto riguarda il design, che non spicca di certo quanto ad originalità (per il prezzo cui sarà venduto non potevamo pretendere di più, anche questo va detto, è già molto l’ASUS ZenFone 3 Go presenti un corpo in metallo, nel dettaglio con scocca in alluminio spazzolato).

L’ASUS ZenFone 3 Go dovrebbe essere presentato a margine del MWC 2017 di Barcellona, mentre ci sarà da attendere per la linea ZenFone 4 (sempre che sia obiettivo del brand taiwanese dotare il proprio top di gamma futuro dello Snapdragon 835 di Qualcomm, senza doversi accontentare di soluzioni che nel 2017 potrebbero risultare un tantino stantie, come lo Snapdragon 821, senza nulla togliere a questo processore, ancora molto performante).

Risultati immagini per canale Telegram

Vi ricordo che potete quotidianamente controllare il nostro  canale Telegram dadicato alle offerte: iscrivetevi se vi va, resterete sempre aggiornat  i in tempo reale su tutte le promozioni e le offerte del momento

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.