Brevetto Apple per una doppia fotocamera sull’iPhone.

 

Immagine

Recentemente, come ben saprete se avete letto gli ultimi articoli, l’azienda di Cupertino ha brevettato una guida smart per collegare i cavi e le chiavette dietro ai vari iMac senza bisogno di guardare ed un nuovo tipo di cinturino magnetico per l’Apple Watch, in grado di proteggerlo come se fosse una custodia quando non lo si usa. Ovviamente la Apple sta depositando dei nuovi brevetti pensati per i prossimi iPhone della Mela, tra questi ce n’è uno depositato da poco e di cui vi parlermo ora.

Il brevetto in questione riguarda un iPhone con una doppia fotocamera, la prima con un obiettivo grandangolare mentre la seconda con un obiettivo con una lunghezza focale maggiore rispetto alla prima. Insomma, le nuove generazioni di iPhone, a quanto pare, punteranno sempre più sulla qualità della fotocamera, che in questo caso non è una ma addirittura due.

Inoltre con la semplice aggiunta di un software creato appositamente per questa doppia fotocamera i risultati potrebbero essere incredibili e raggiungere dei livelli mai visti, quasi al livello di uno zoom ottico.

L’idea della doppia fotocamera porterebbe anche alla creazioni di immagini in 3D che sarebbero una vera e propria innovazione per un iPhone.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.