CES 2017: TCL presenta il nuovo televisore X2 con Quantum Dot e HDR 10

In occasione della sua conferenza stampa “This is SmartTV” al CES 2017, TCL ha annunciato un nuovo televisore della serie X ultrasottile e senza bordo: il TV TCL X2, dallo schermo piatto, dotato delle tecnologie Quantum Dot (QD), dell’HDR 1, delle ultime tecnologie di punta e di un sistema audio JBL By Harman in un design sofisticato, ultrasottile e dai contorni raffinati.

Con un design 60% più sottile (7,9 mm soltanto) rispetto al suo predecessore ed una cornice di 5 mm di spessore, il TV X2 s’integra facilmente in tutti gli spazi, offrendo contemporaneamente un’alta qualità d’immagine ed una più grande esperienza cinematografica.

Il televisore X2 presenta una qualità d’immagine eccezionale grazie a tecnologie rivoluzionarie quali la QD display technology e l’HDR 10. Lo schermo Quantum Dot utilizza un composto non organico come materiale per diffondere la luce.  Si tratta di un materiale più stabile e esente da problemi legati alla proiezione del colore o allo squilibrio della qualità d’immagine. L’elemento più importante è il fatto che quest’ultimo supera in qualità l’OLED e offre una gamma di colori 110% NTSC.

 

Il televisore X2, ultimo modello dell’emblematica serie X, presenta un design ultra-slim e senza bordi di soli 7,9 mm di spessore. Inoltre un TV dotato di tecnologia Quantum Dot, la più avanzata al mondo. Dotato di avanzate strutture QD, di un’elevata resistenza al calore e di una stabilità considerabilmente migliorata, risulta avere un’elevata luminosità (fino a 600 nits) e riproduce una gamma di colori fino al 52,7% più ampia rispetto ai normali televisori LED.

Oltre che della tecnologia Quantum Dot, il televisore X2 è equipaggiato di un sistema audio integrato firmato JBL by Harman, di numerose altre tecnologie all’avanguardia e di un sistema di configurazione molto avanzato. Lo schermo è spesso appena 5 mm, ovvero il 60% in meno rispetto a X1, il modello precedente. Di fatto, X2 è il televisore QD curvo più fine del mercato ed ha un design unico.

Oltre ad un sistema audio composto da sei altoparlanti JBL by Harman, TCL ha equipaggiato il televisore X2 di numerose funzionalità come l’Audio Bluetooth.

Il TV X2 è inoltre equipaggiato dell’ultima versione di Android TV 6.0.1 che ottimizza l’utilizzo di funzioni della Smart TV come T-Cast Dual, Google Cast, Voice Search. Gli utenti potranno visionare tutti i contenuti  di Netflix 4K e Youtube 4K.

Il televisore  X2 sarà disponibile in 55” e 65”  nel corso del terzo trimestre del 2017.

Determinata ad investire nelle tecnologie del futuro, TCL ha annunciato al CES l’arrivo, in un futuro prossimo, del primo televisore QD dotato di un microchip LED per immagini ancora più luminose. TCL lavora ugualmente su un nuovo design per spingere la sottigliezza fino al suo parossismo, ovvero un televisore QD curvo di 65″ e di soltanto 3.9mm di spessore, imponendo in tal modo una nuova norma nella categoria.

Al CES 2017 di Las Vegas, TCL presenta il nuovo televisore X2 con Quantum Dot e HDR 10

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.