FREE Ricaricabile di 3 Italia: cambia smartphone ogni 12 mesi!

3 Italia lancia la nuova FREE Ricaricabile per cambiare smartphone ogni anno. Anche con 3 italia lo smartphone si cambia ogni 12 mesi: ecco come

3 Italia lancia FREE Ricaricabile: ogni anno cambi smartphone a 25 euro al mese

Offerte-3-Italia

Grandi novità per i clienti di 3 Italia e per tutti gli utenti interessati a passare a questo operatore. Poco fa, infatti, l’azienda ha presentato la tariffa FREE Ricaricabile,che permetterà agli utenti di cambiare smartphone ogni anno per avere sempre l’ultimo modello. 

Vediamo insieme cosa offre e come funziona la tariffa FREE Ricaricabile di 3 Italiaappena presentata.

Come anticipato, la tariffa FREE Ricaricabile di 3 Italia permette, con costi a partire da 25 euro al mese, di cambiare lo smartphone ogni 12 mesi con il modello più nuovo sul mercato.

Giusto per fare un esempio sarà possibile scegliere anche gli ultimi Samsung Galaxy S7 eSamsung Galaxy S7 edge a partire da 25 euro al mese con la Ricaricabile che prevede 400 minuti, 400 SMS e 2 GB in LTE.

Non manca la formula 35€ al mese con piano infinito, che offre 8GB di internet, assicurazione Kasko e anticipo di 50€ proprio per S7.

Come è evidente, con questa offerta 3 Italia ha deciso di estendere i benefici di FREE anche al mercato di massa, con una proposta tutto incluso a partire da 25 euro al mesee la possibilità di cambiare lo smartphone con il nuovo modello dopo soli 12 mesi.

Dall’11 marzo l’offerta FREE diventa così ancora più competitiva e conveniente: sarà disponibile in Abbonamento e Ricaricabile e sarà attivabile da tutti i clienti con Bancomat o Carta di Credito.

Per maggiori informazioni sull’offerta di 3 Italia vi rimandiamo al sito dell’operatore.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.