Google Glass: addio al mondo consumer

 

I Google Glass saranno un progetto rivolto soltanto alle aziende. Sembra questo il destino degli occhiali intelligenti che non hanno mai fatto innamorare gli utenti consumer, evidentemente preoccupati delle implicazioni relative alla privacy. Sì perché Big G ha pubblicato su Google Plus un post di congeto agli sviluppatori che al sapore di un epitaffio per i Google Glass. Spariti inoltre le pagine ufficiali su Facebook e gii account di Twitter e Instagram.

Come riporta 9to5google, la multinazionale di Mountain View si concentrerà ora sull’enterprise edition degli occhiali: il settore professionale sembra dunque quello in grado di offrire le maggiori prospettive di vendita. In ogni caso il prezzo di circa 1.000 dollari avrebbe generato più di un mal di pancia anche ai fan più appassionati di tecnologia.

Staremo a vedere ora le prossime mosse di Google in ambito wearable a livello consumer. Già, perché il settore è in fermento, grazie all’arrivo dei visori per la realtà virtuale. E a Mountain View c’è già al lavoro un team di sviluppo dedicato.

Google Glass: addio al mondo consumer

di Stefano Cavallaro – 28 gennaio 2016
0,3k views

I Google Glass saranno un progetto rivolto soltanto alle aziende. Sembra questo il destino degli occhiali intelligenti che non hanno mai fatto innamorare gli utenti consumer, evidentemente preoccupati delle implicazioni relative alla privacy. Sì perché Big G ha pubblicato su Google Plus un post di congeto agli sviluppatori che al sapore di un epitaffio per i Google Glass. Spariti inoltre le pagine ufficiali su Facebook e gii account di Twitter e Instagram.

Come riporta 9to5google, la multinazionale di Mountain View si concentrerà ora sull’enterprise edition degli occhiali: il settore professionale sembra dunque quello in grado di offrire le maggiori prospettive di vendita. In ogni caso il prezzo di circa 1.000 dollari avrebbe generato più di un mal di pancia anche ai fan più appassionati di tecnologia.

Staremo a vedere ora le prossime mosse di Google in ambito wearable a livello consumer. Già, perché il settore è in fermento, grazie all’arrivo dei visori per la realtà virtuale. E a Mountain View c’è già al lavoro un team di sviluppo dedicato.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.