Google rilascia via OTA il primo aggiornamento per Android N Developer Preview

A partire da quest’anno, ovvero dal rilascio della prima Developer Preview di Android N, Google ha scelto di introdurre gli aggiornamenti OTA anche all’interno delle Developer Preview, un modo per correggere instabilità e piccoli bug in tempi più brevi, rispetto al passaggio tra una build e l’altra.

Il sistema è già entrato in funzione, e da poche ore, è stato rilasciato il primo aggiornamento OTA per la prima Developer Preview di Android, dal peso di appena 27MB.

Il numero di build cambia a seconda del dispositivo di destinazione. Al momento è stato rilasciato su Nexus 5X e Nexus 6P con il codice NCP56W, su Nexus 9 con la sigla NCP56X ed infine per Nexus Player (NCP56R), senza avere un riscontro sui cambiamenti apportati. Per ricevere la notifica di aggiornamento disponibile è necessario essere iscritti al programma beta di Android.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.