HTC One A9 ufficiale!

 

Attraverso quattro separati eventi stampa sparsi in giro per il mondo, HTC ha annunciato ufficialmente One A9, il nuovo top di gamma che affiancherà One M9 per questa fine del 2015. Lo smartphone svelato è stato protagonista di molti rumors e anticipazioni, ora è tempo di conoscerlo da più vicino.

Design e materiali

One A9 è piccolo, bello e compatto. Inutile negare le somiglianze con iPhone 6/6s: i bordi, il lettore di impronte digitali posto appena sotto il display Amoled da 5 pollici Full-HD e il logo sono alcuni dei tratti somatici del melafonino campione di incassi. Lo spessore è di 7.26 mm mentre l’altezza e la larghezza sono pari a 145.75 x 70.8 con un peso di appena 143g. Il top di gamma arriverà in diverse colorazioni: Topaz Gold, Carbon Gray, Opal Silver e Deep Garnet.

Sul bordo laterale destro sono stati invece collocati i tasti del volume e quello dell’accensione. Il retro della scocca è interamente di metallo spazzolato con la scritta “HTC” posizionata al centro.

Hardware e fotocamere

Arriviamo subito al nocciolo: il nuovo fiore all’occhiello della casa taiwanese non è sicuramente lo smartphone con la scheda tecnica più sorprendente del momento. Complice il flop del SoC Snapdragon 810 e l’assenza di una reale alternativa, HTC ha optato per il processore octa-core Snapdragon 617, affiancato da 2 GB di Ram e 16 GB di memoria interna espandibile. Decisamente sotto le aspettative la batteria da 2.150 mAh che lascia spazio ad un design ricercato.

Sulla parte posteriore è stata poi inserita una fotocamera da 13 Megapixel mentre per i selfie si è optato per una da 4 UltraPixel in grado di catturare il 300% in più di luce rispetto ai tradizionali obiettivi. Confermato poi lo stabilizzatore ottico OIS, lo scatto delle foto nel formato RAW e il supporto alla modalità Hyperlapse, in cui si utilizza una sequenza di foto per ricreare mini-video accelerati.

Nota di merito a parte per il comparto multimediale, con DAC integrato che porta l’audio a 24-bit, 192KHZ. Un’ottima killer-feature per gli amanti della musica in alta definizione.

Software

Per il suo nuovo flagship HTC ha scavalcato tutti portando l’ultima versione di Android 6.0 Marshmallow associata alla rinnovata interfaccia utente Sense giunta alla versione 7.5 . Decisioni coraggiose che vanno di pari passo con la sempre performante ottimizzazione del software che gli ingegneri della compagnia taiwanese riescono a regalare ai dispositivi in uscita.

Prezzo e disponibilità

HTC Aero A9 arriverà sul mercato italiano nei colori Obsidian, Deep Garnet, Sea Coral e Turquoise Blue ad un prezzo ancora sconosciuto. A seguire il video di presentazione ufficiale.

AGGIORNAMENTO: in USA arriverà a 399 dollari in versione 3GB di Ram e 32 GB di memoria interna. In UK dovrebbe essere stato posizionato a 429 sterline, un prezzo che in Italia significherebbe 599 euro. Rimaniamo in attesa di aggiornamenti da parte di HTC Italia.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.