Huawei Mate S vs OnePlus 2, il nostro confronto

I confronti ci permettono sempre di capire quale dispositivo è meglio dell’altro e quindi non appena ne abbiamo la possibilità cerchiamo sempre di offrirvene di completi ed interessanti, oggi tocca al nuovo Huawei Mate S che dovrà vedersela con lo Smartphone denominato “Flagship Killer 2015” ovvero il OnePlus 2.

Iniziamo andando ad analizzare le due schede tecniche partendo proprio dal prodotto realizzato da Huawei:

• Dimensioni di 149,8 x 75,3 x 7,2 millimetri di spessore e 156 grammi di peso
• Display da 5,5 pollici AMOLED Full HD 1920 x 1080 pixel 401 ppi
Vetro Gorilla Glass 4 curvo nei lati a 2,5D
• Processore HiSilikon Kirin 935 Octa Core (Quad Core 2,2 Ghz + Quad Core 1,5 Ghz)
3 GB di memoria RAM DDR3
32 GB di memoria interna espandibili fino a 128 GB via Micro SD
Android 5.1.1 Lollipop con interfaccia EMUI 3.1
• Fotocamera anteriore da 8 megapixel con LED Flash
• Fotocamera posteriore da 13 megapixel con doppio LED Flash e stabilizzatore ottico
• Lettore delle impronte digitali
• Batteria da 2700 mAh
• NFC

Huawei Mate S vs OnePlus 2
Huawei Mate S vs OnePlus 2

Passiamo ora alle caratteristiche del nuovo OnePlus 2:

• Dimensioni di 151,8 x 74,9 x 9,9 millimetri di spessore e 175 grammi di peso
• Display da 5,5 pollici LED IPS Full HD 1920 x 1080 pixel 401 ppi
Vetro Gorilla Glass 4
• Processore Qualcomm Snapdragon 810 Octa Core (Quad Core 1,5 Ghz + Quad Core 1,8 Ghz)
4 GB di memoria RAM DDR4
64 GB di memoria interna non espandibili
Android 5.1.1 con ROM Oxygen OS
• Fotocamera anteriore da 5 megapixel
• Fotocamera posteriore da 13 megapixel con doppio LED Flash e Laser Autofocus
• Lettore impronte digitali
• Batteria da 3300 mAh
Dual Sim

Huawei Mate S vs OnePlus 2
Huawei Mate S vs OnePlus 2

Cosa cambia tra il Mate S ed il OnePlus 2?

Le prime due cose che saltano all’occhio sono peso e materiali e sotto questo aspetto il device di Huawei vince a mani basse perchè più leggero, sottile e maneggevole mentre il OnePlus non è di certo tra gli Smartphone meno pesanti in commercio.

Anche per quanto riguarda i materiali meglio Mate S che integra nel retro e nella cornice un unico pezzo in metallo mentre OnePlus ha optato per una cornice in metallo ed una cover posteriore intercambiabile, si possono utilizzare cover in legno e la tenuta è incredibile ma indubbiamente il metallo da una sensazione più premium.

Rispetto al OnePlus il Mate S offre un’interfaccia molto personalizzata, sprovvista di App Drawer ma completamente personalizzabile grazie allo store di temi integrato, dall’altra parte troviamo invece Android Stock con qualche piccola possibilità di modifica.

Per quanto riguarda la fluidità siamo più o meno li, entrambi si muovono molto bene e gestiscono ottimamente la memoria RAM anche se il Chip DDR4 del OnePlus si fa valere quando abbiamo molte applicazioni aperte.

Sotto l’aspetto telefonico offrono entrambi una ricezione sopra la media mentre parlando di fotocamere troviamo una qualità leggermente maggiore sul Flagship killer soprattutto se guardiamo le foto su un display più grande, migliore invece l’applicazione fotocamera del Mate.

Dove sta la grande differenza? Nella batteria che risulta essere migliore nel OnePlus che generalmente in ogni condizione offre almeno un ora netta di display attivo in più (il Mate S ha la ricarica rapida mentre il concorrente no) e soprattutto nel prezzo dato che il Huawei costa 649 euro mentreil OnePlus praticamente la metà ovvero 399 euro.

Insomma e voi quale preferite? Se non vi siete ancora fatti un’idea non dovete far altro che vedere i due Smartphone in azione nel nostro video appena sotto, non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube in modo da rimanere sempre aggiornati.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.