iPhone, in video i primi due prototipi con le idee rivoluzionarie di Jobs

Il leggendario smartphone di casa Apple, l’iPhone, ha da poco spento 10 candeline, un decennio ricco di successi per un prodotto che è riuscito a rivoluzionare il mercato dei dispositivi mobili.

Ovviamente, nel lontano 2007, prima di arrivare alla prima versione ufficiale dell’iPhone, il colosso di Cupertino valutò differenti prototipi. E proprio questi ultimi sono stati svelati dal noto leaker Sonny Dickson, il quale ha pubblicato un video dove mostra un iPhone P1 eiPhone P2, due dispositivi realizzati rispettivamente dal gruppo di lavoro guidato da Tony Fadell, creatore dell’iPod, e da quello condotto da Scott Forstall, collaboratore di Steve Jobs già dai tempi di NeXT Computer. I prototipi avevano la stessa piattaforma hardware e il medesimo sistema operativo, ma proponevano un approccio differente nella loro interfaccia.

L’interfaccia del P1 richiamava di molto l’impostazione della UI mutuata dagli iPod , come ilcontroller rotante nella parte bassa del display, mentre il P2 proponeva una schermata strutturata in icone cliccabili. Secondo Dickson entrambi i team erano estremamente in competizione tra di loro, poiché entrambi desideravano impressionare Steve Jobs.

Per quanto oggi possano già sembrare obsoleti, è grazie ad iPhone P1 e P2 che è cominciata la vera rivoluzione in casa Apple. Come ormai tutti sappiamo, tra le due interfacce proposte vinse quella del P2, che convinse Steve Jobs a terminare il progetto.

Di seguito il video comparativo postato da Dickson

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.