Miglior Ultrabook: guida alla scelta del portatile perfetto

Risultati immagini per Miglior Ultrabook: guida alla scelta del portatile perfetto

Vogliamo acquistare un nebotook ma desideriamo solo il meglio: linee sottili, un design elegante e prestazioni senza limiti. Tutto ciò corrisponde alla definizione di Ultrabook, termine ormai utilizzato per indicare quei computer portatili di alta gamma in grado di garantire un determinato livello qualitativo dei propri componenti, sia esterni che interni. Ma come fare per distinguere solo gli Ultrabook degni di questo termine? Qual è il miglior Ultrabook che fa per noi? Domande importanti, soprattutto per chi nel tempo ha accumulato il proprio gruzzolo di denaro e desidera spenderlo per accaparrarsi finalmente un modello di notebook che sappia fare la differenza. Il dubbio, in questi casi, è sempre dietro l’angolo, ed è per questo che noi di Ridble, con questa guida, desideriamo consigliarvi il miglior Ultrabook che faccia al caso vostro, schiarendovi così le idee e alleggerendovi l’ardua fase di selezione.

Miglior Ultrabook: cos’è e come sceglierlo?

Nati probabilmente con Apple e i suoi MacBook, gli Ultrabook sono, come detto, dei notebook sottili, sprovvisti di supporto ottico (DVD o CD), particolarmente leggeri e pronti per essere portati in giro. Dopo un dominio incontrastato su questo settore inizialmente di nicchia, gli Ultrabook sono letteralmente esplosi e hanno conquistato il favore di milioni e milioni di utenti. La totalità dei produttori di notebook ha di conseguenza deciso di concentrare parte delle proprie forze sullo sviluppo di una lineup competitiva con il mercato odierno. Il risultato? Dozzine e dozzine di modelli diversi di Ultrabook, un mercato saturato e, di conseguenza, gran confusione nella testa del consumatore volenteroso di acquistarne uno.

Miglior UltrabookCome scegliere il miglior Ultrabook tra gli innumerevoli modelli presenti sul mercato? Noi abbiamo ovviamente preparato unaselezione dei migliori Ultrabook attualmente in vendita, tuttavia esistono determinati criteri che è bene conoscere prima di procedere alla visione. Ovviamente, un portatile classificabile come “Ultrabook” (come ogni modello presente qui sotto) detiene una scheda tecnica invidiabile, che non dovrebbe insinuarvi chissà quali dubbi durante la selezione. Parliamoci chiaro: anche il modello maggiormente entry-level è dotato di una CPU Intel Core i5, quindi il problema prestazionale non sussiste affatto. Certo, possiamo optare per il modello ancor più performante (salendo di prezzo) per ottenere prestazioni ancora maggiori, ma possiamo dire a mani basse che la maggior parte dei portatili presenti in questa guida se la gioca quasi alla pari, con le giuste differenze dovute ovviamente all’impiego di processori e componenti più costosi.

Se per i processori può valere questa regola, lo stesso non si può dire dello storage (ovvero lo spazio disponibile) di questi Ultrabook. Ognuno di essi arriva con un SSD, ovvero un disco a stato solido che va a sostituire il classico hard disk, troppo spesso per essere ospitato negli esili corpi di questi Ultrabook, tuttavia alcuni, ovviamente, sono più capienti di altri: qui sta a voi scegliere la soluzione più adatta alle vostre esigenze. Ricordate che comunque è possibile espandere lo spazio d’archiviazione interno collegandovi un hard disk esterno: pur acquistando quindi un modello con SSD da 256 GB (più che buoni, in ogni caso), sappiate che potrete espanderlo facilmente acquistando un’unità esterna. Altri criterio d’acquisto è ovviamente la dimensione del display: la maggior parte degli Ultrabook, per garantire maggior portabilità, arriva con un pannello da 13 o 14 pollici, ma in lista troverete anche modelli da 15 pollici, lievemente più grandi.

Miglior Ultrabook

Oltre alle particolarità dei singoli Ultrabook, poi, per questa categoria di dispositivi conta ovviamente l’aspetto esteriore: silhouette e spessore sono caratteristiche peculiari di questi dispositivi, ma un altro fattore importante è rappresentato, oltre che dal peso, ovviamente, anche dalla presenza o meno di cornici ai bordi del display. Piccolo disclaimer: questi modelli (o almeno la maggior parte) non sono ovviamente dotati di una GPU dedicata, ovvero di una scheda grafica. Alcuni di essi avranno soluzioni integrate un po’ più potenti (ad esempio Intel HD 520), ma scordatevi di videogiocare a livelli “decenti”. Per quello esistono i notebook appositamente pensati per il gaming, di cui potete trovare un link alla nostra guida al termine di questa guida.

Pronti ad iniziare? Tuffiamoci ora nella nostra guida al miglior Ultrabook sul mercato!

Miglior Ultrabook: la nostra selezione

Acer Aspire S13

Miglior UltrabookIniziamo la nostra carrellata alla ricerca del miglior Ultrabook con quello maggiormente entry-level della categoria, ma non per questo non degno di nota. Stiamo parlando dell’ottimo Acer Aspire S13, Ultrabook perfetto per chi non vuole spendere troppo ma desidera comunque possedere un notebook prestante, leggero ed estremamente portatile.

Questo si presenta con un display IPS da 13,3 pollici con risoluzione Full HD: le cornici non sono tra le più sottili, ma l’impatto visivo è comunque appagante. Qui sopra possiamo ammirarlo nel suo modello bianco, arricchito da rifiniture color bronzo molto piacevoli alla vista, sia sulla cerniera che sulla scocca, che in questo caso arriva con una trama lineare molto elegante. La tastiera presente sulla dock inferiore è ovviamente retroilluminata e presenta una corsa dei tasti abbastanza ridotta. Per quanto riguarda le dimensioni complessive, invece, Acer Aspire S13 è un vero peso leggero: il dispositivo è spesso solo14,58 millimetri, mentre ha un peso complessivo di 1,4 Kg.

Spostandoci sulla scheda tecnica, questa vede la presenza di una CPU Intel Core i5-6200U, dual-core – con 4 thread virtuali – da 2,3 GHz, ma in grado di raggiungere i 2,8 GHz durante le fasi di lavoro più complesse. Ad essa si affiancano 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, sotto forma di SSD. La scheda grafica è un modello Intel integrato. Acer Aspire S13 punta tutto sulla connettività: a bordo sono infatti presenti un modulo Bluetooth, uno WiFi 802.11ac (dual-band) con doppia antenna MIMO, ai quali seguono una porta USB Type-C3.1 ed una USB 3.0, per garantire velocità di trasferimento dei propri dati senza precedenti. Non mancano poi all’appello un’uscita HDMI, per trasmettere il proprio segnale su un display più grande, o su una TV, ed un jack per le cuffie. La ciliegina sulla torta è la batteria in dotazione, in grado di garantire fino a 12 ore di autonomia. Lato software, invece, è presente il sistema operativo Windows 10.

Acer Aspire S13 può essere vostro al prezzo di 850€. Potete acquistarlo da Amazon, cliccando qui.

HP Spectre x360

Miglior UltrabookSpostiamoci ora su una tipologia di prodotto un po’ diversa: stiamo parlando di un convertibile, più precisamente di HP Spectre x360, un concentrato di eleganza in grado di ruotare su sé stesso fino a 360°, raggiungendo così la forma di un tablet. Questo implica la presenza di un display touchscreen, molto utile sia per lo svago (soprattutto in mobilità) che in ambito lavorativo, grazie all’utilizzo di una stylus. Questo Ultrabook si presenta con un look molto più elegante, grazie alla presenza di una scocca unibody in alluminio ed una silhouette invidiabile: soli 15,9 millimetri di spessore. La cornice del display in questo caso è ridotta, ma rimane comunque visibile. La dock con tastiera presenta anche qui dei tasti retroilluminati, con una corsa abbastanza lunga che ci permetterà di avere un buon feedback tattile durante le nostre sessioni di digitazione.

La particolarità di HP Spectre x360, come abbiamo detto, sta tutta nella sua convertibilità: la dock superiore, grazie alla particolare cerniera installata sul dispositivo, è in grado di ruotare fino a 360° gradi sul proprio asse, adottando così un massimo di quattro posizioni, ovvero quella classica da notebook, le due intermedie “stand” e “tenda”, ed infine quella tablet. Il display in dotazione è un 13,3 pollici con touchscreen e tecnologia IPS, con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel). Spostandoci sotto la scocca troviamo una scheda tecnica decisamente interessante: qui spicca la presenza di una CPU Intel Core i5-6200U, dual-core con 4 thread virtuali operante alla frequenza di 2,3 GHz (2,8 GHz in burst), affiancata da 8 GB di RAM e da un SSD da 256 GB in formato M.2, ultracompatto. La scheda grafica è un modello integrato Intel HD 520.

Ci troviamo davanti ad un dispositivo che rappresenta l’emblema della portabilità: in questo senso anche la batteria aiuta notevolmente, grazie ad un’autonomia attestata di 12,5 ore. Il comparto connettività è ottimo e conta sulla presenza di un modulo WiFi dual-band (802.11ac) ed uno Bluetooth 4.0, affiancati da tre porte USB 3.0, un’uscita HDMI, una mini displayPort, uno slot per le memory card SD ed il classico jack per le cuffie. Tutto ciò che abbiamo elencato qui sopra è compreso in soli 1,45 Kg di peso. Sul lato software, infine, è presente la versione Windows 10 Home. Potete acquistare HP Spectre x360 al prezzo di990€, direttamente da Amazon, cliccando qui.

Macbook Air 13 base (2015)

Miglior UltrabookDa sempre una garanzia nel panorama degli Ultrabook sono sicuramente i prodotti Apple, in particolare MacBook Air. Questo gode di un form-factor decisamente piatto ed è costruito con materiali eccellenti: alluminio su tutti. Il suo maggior punto di forza è la batteria, in grado di garantire 12 ore d’autonomia con una sola carica, grazie anche all’ottimizzazione di OS X Yosemite.

Il modello di MacBook Air che vi consigliamo è attualmente l’ultimo disponibile sul mercato: la versione 2015, da 13 pollici con configurazione base. Questo vanta uno spessore di soli 1,7 centimetri, peso di 1,4 Kg, e risulta essere reattivo in ogni situazione grazie ad una CPU dual-core (con 4 thread virtuali) Intel Core i5-5250U con frequenza di 1,6 GHz (2,7 GHz in burst, per i carichi di lavoro più pesanti), coadiuvata da 4 GB di RAM e da una scheda grafica integrata Intel Graphics HD 6000 integrata. Lo storage interno è invece un SSD da 128 GB. Il display in dotazione conta invece un’ampiezza di 13,3 pollici, con risoluzione 1440 x 900 pixel: dimensioni perfette a garantire un’ottima portabilità del prodotto.

Singolare anche il comparto connettività: qui troviamo una Thunderbolt, due porte USB 3.0, un lettore di schede di memoria SD e un’uscita per le cuffie. MacBook Air 13 è reperibile a circa 1100€ su Amazon, cliccando qui. Sicuramente non è forse il periodo più adatto per acquistarne uno, perché a breve dovrebbero arrivare i nuovi MacBook late 2016.

Lenovo Yoga 900

Miglior UltrabookEccoci ora davanti ad un altro dispositivo definibile miglior Ultrabook convertibile: ci riferiamo a Lenovo Yoga 900, un concentrato di finezza ed eleganza, in grado di assumere diverse posizioni, fino a raggiungere quella di un tablet, grazie ovviamente ad un display touchscreen incorporato.

Lenovo Yoga 900 non ha cornici sottilissime, tuttavia gode anch’esso di un design molto particolare e sottile, che sicuramente farà gola agli amanti delle soluzioni ibride. Il display in dotazione è un 13,3 pollici con risoluzione QHD+ (3200 x 1800 pixel) e tecnologia touchscreen, che permette di utilizzarlo anche in modalità tablet. La particolare cerniera di cui questo Ultrabook è dotato permette infatti di ruotarlo fino a 360° sul proprio asse (proprio come il modello visto più in alto), annoverando così diverse modalità d’utilizzo.

Il design di questo portatile è il suo punto forte: la scocca è incredibilmente snella, con uno spessore di soli 14,9 mm, mentre il peso complessivo, di 1,29 Kg, permette di portarlo sempre con sé in tutta facilità. Buona anche la scheda tecnica, comprensiva di una CPU Intel Core i5-6260U, dual-core (con 4 thread virtuali) da 1,80 GHz, affiancata da un 4 GB di RAM e da un SSD da 256 GB. La scheda grafica è un modello Intel Iris 540, ovviamente integrata.

Il comparto connettività vede la presenza di un modulo WiFi dual-band, uno Bluetooth, tre porte USB 3.0, una USB 2.0, una USB Type-C, un lettore per scheda SD e un jack audio combinato. La batteria da 66 Wh a quattro celle offre poi un’autonomia di 10 ore. Sul lato software, infine, è presente Windows 10 Home. Lenovo Yoga 900 può essere vostro al prezzo di 1150€. Potete acquistarlo su Amazon cliccando qui.

Dell XPS 13 9350

Miglior UltrabookArriviamo ora ad una serie di modelli che possiamo definire a mani basse gli Ultrabook attualmente più ambiti sul mercato: stiamo parlando della serie Dell XPS, in particolare di Dell XPS 13 9350, modello da 13 pollici. Questo si presenta con un design davvero mozzafiato, che incorpora tutta l’eleganza derivante dalla silhouette sottilissima e dal design del display senza cornici. Quest’ultime sono incredibilmente quasi invisibili e donano al tutto un senso di maggiore immersività, oltre che un impatto estetico senza eguali. Il display è un 13,3 pollici con tecnologia IPS, tuttavia è incastonato in un pannello senza cornici decisamente più piccolo, risparmiando così sullo spazio ma garantendo comunque dimensioni nella media. Il risultato è un prodotto non ingombrante (dai 9 ai 15 mm di spessore), leggero (soli 1,22 Kg!) e assolutamente adatto alla portabilità.

Le configurazioni sono diverse: quella di base prevede la presenza di un display Full HD ed una CPU Intel Core i5-6200U, ma spendendo poco di più è possibile raggiungere anche il modello ben più performante i7-6500U (in grado di raggiungere i 3,10 GHz di frequenza), dotato tra l’altro di un display molto più definito, con risoluzione QHD+ (3200 x 1800 pixel). Mentre poi il modello standard prevede la presenza di 4 GB di RAM, le altre configurazioni godono del doppio della quantità; stesso discorso per lo storage: 128 GB di SSD per la versione base e 256 GB per le due più “sofisticate”.

Ottimo, anche qui, il comparto connettività: questo comprende la presenza di un modulo WiFi 802.11ac dual-band, Bluetooth 4.1 e di due porte USB 3.0, un lettore di schede di memoria SD, Thunderbolt 3/USB Type-C 3.1, un’uscita HDMI, una DisplayPort 1.2, Gigabit Ethernet e jack per le cuffie. Sul lato software è invece presente Windows 10 Pro. Potete acquistare Dell XPS 13 (9350) a partire da 1469€ su Monclick.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon

Miglior UltrabookSe siamo alla ricerca di un Ultrabook che ci aiuti a portare a termini attività e mansioni lavorative, alloraLenovo ThinkPad X1 Carbon è ciò che fa per noi. Leggero e sottile, e praticamente ad oggi il miglior Ultrabook in assoluto, questo portatile rappresenta la soluzione migliore per coloro che sono alla ricerca di una macchina aziendale con cui svolgere la totalità dei propri compiti. Questo si presenta con un display da 14 pollici con risoluzione Full HD (o superiori) ed un design all-black che ne va subito a definire il carattere elegante ma comunque sobrio.

Il pannello superiore si contraddistingue per la presenza di cornici molto sottili, mentre la dock con tastiera inferiore presenta un ampio spazio per digitare in tuta comodità, grazie anche alla presenza di tasti con una corsa molto lunga, simile a quella delle tastiere tradizionali che siamo soliti collegare ai nostri PC desktop. In mezzo alla tastiera, come di consueto per la linea ThinkPad di Lenovo, è presente un secondo puntatore (oltre al touchpad): un trackpoint, molto utile quando si parla di compiti che riguardano la produttività. Tra le varie configurazioni disponibili, poi, è possibile configurarne una che includa anche un display touchscreen, una marcia in più per coloro che con il proprio notebook desiderano utilizzare anche un input manuale, con stylus.

Tra le caratteristiche del modello base troviamo una scheda tecnica già molto prestante, comprensiva di CPU Intel Core i5-6200U, lo stesso modello visto nei modelli qui sopra, affiancato 8 GB di RAM e 192 GB di storage interno sotto forma di SSD, su interfaccia SATA. Ottimo il comparto connettività, che gode della presenza di un modulo WiFi 802.11ac dual-band e Bluetooth 4.1, oltre che di di un set di porte quali 3 USB 3.0, una HDMI, una mini displayPort, un lettore di micro SD, una porta OneLink+ e jack per le cuffie. Selezionando i modelli ancor più prestanti è possibile godere di connettività mobile (su 4G), di un display con risoluzione più ampia e di un lettore d’impronte digitali.


può essere vostro ad un prezzo base di 1440€. Potete acquistarlo sul sito Amazon cliccando qui

Dell XPS 15 9550

Miglior UltrabookSe 13 pollici non ci bastano, ma desideriamo comunque ottenere tutta l’eleganza di Dell XPS 13, non ci resta che passare alla sua versione lievemente “allargata”: stiamo ovviamente parlando di Dell XPS 15 9550, Ultrabook che riprende in tutto e per tutto le linee guida del modello analizzato precedentemente, dotandosi però di un display IPS da 15,6 pollici, con risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel).

Questo modello di notebook ha letteralmente stregato il pubblico degli amanti della categoria, elevandosi ad uno status di “icona” nel panorama degli Ultrabook. Attenzione però, perché non ci troviamo davanti ad un upgrade circoscritto alle dimensioni del display: Dell XPS 15 9550 offre molto, molto di più. Passando subito alla scheda tecnica, infatti, denotiamo qui la presenza di un modello di CPU Intel Core i7-6700HQ, quad-core (con 8 thread virtuali) da 2,60 GHz, in grado di raggiungere i 3,5 GHz in fase di burst. Quest’ultimo è affiancato da ben 16 GB di RAM e da un SSD molto capiente da 512 GB. Ciliegina sulla torta per gli amanti del gaming è la presenza di una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GTX 960M da 2 GB, che seppure rappresenti la fascia media della propria categoria offre comunque buone prestazioni durante le attività videoludiche.

Con i suoi 17 mm di spessore e il peso di soli 2 Kg, questo Ultrabook rappresenta il top per coloro che desiderano acquistare un prodotto dal formato tradizionale, ma con ottime possibilità di portabilità e sopratutto con un look mozzafiato. Anche il comparto connettività non delude: qui troviamo due porte USB 3.0, un’uscita HDMI, una porta Thunderbolt 3/USB Type-C, un’uscita VGA, Gigabit Ethernet e jack per le cuffie. Non mancano poi un modulo WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.1. Dell XPS 15 9550 può essere vostro al prezzo di 1625€. Potete acquistarlo su Amazon

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.