Multata la Google Car senza conducente: andava troppo piano

 

Nemmeno l’auto più intelligente al mondo, quella di Google in grado di viaggiare in strada senza conducente al voltante, è immune dalle multe della polizia stradale. Non poteva che capitare a Mountain View, sede di Big G, dove un agente ha multato la Google Car perché andava troppo piano, 24 miglia orarie (38 Km/h) in una strada con velocità consentita di 56 Km orari.

Intralciava il traffico. E così il passeggero è stato multato. Sembra infatti che Big G imposti in via prudenziale la velocità massima delle proprie vetture senza conducente a 25 miglia orarie. Scrive il team di Google sul social network Google Plus: “Vogliamo che le auto diano un’impressione di tutela e salvaguardia dai pericoli piuttosto che sfrecciare per le strade del quartiere spaventando la gente. Dopo 1,2 milioni di miglia di guida autonoma che è l’equivalente umano di 90 anni di esperienza di guida, siamo orgogliosi di dire che non siamo mai stati multati“.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.