MWC 2017: i brand sono pronti al grande evento, e voi?

Il Mobile World Congress 2017 si avvicina sempre di più (ricordiamo che quest’anno l’evento avrà inizio Lunedi 27 febbraio e continuerà fino a Giovedi 2 marzo) e quest’anno dovrebbe riservare parecchie novità.

MWC 2017: what phones to expect from Samsung, LG, HTC, Nokia, Huawei, Sony and other top brands

La novità più attesa è il grande ritorno di Nokia nel mondo della telefonia mobile. Dopo il lancio di un prodotto di fascia media sul mercato cinese, a questa manifestazione Nokia dovrebbe presentare un top di gamma completo con il processore più potente in circolazione, il Qualcomm Snapdragon 835.

C’è molta attesa anche per il Samsung Galaxy S8 ma secondo le ultime indiscrezioni, come invece accaduto negli scorsi anni: pare che Samsung voglia portare il prodotto per esibirlo solo agli addetti ai lavori in anteprima. La presentazione e il lancio vero e proprio di questo device dovrebbe essere fissata più avanti (si parla di lancio e rilascio sul mercato tra la fine di marzo e gli inizi di aprile).

Chi ci sarà sicuramente al Mobile World Congress 2017 sarà LG con il suo G6. Dopo la fallimentare esperienza con i moduli LG G6 produrrà uno smartphone più tradizionale che punta ad un esperienza d’uso soddisfacente sotto ogni punto di vista.

Non dovrebbero esserci compromessi sulle specifiche tecniche che dovrebbero prevedere anche un innovativo sistema di raffreddamento, una particolare ottimizzazione per le cornici del display e l’ormai immancabile certificazione IP68 sulla quale punta molto il principale competitor, Samsung.

Inoltre ci saranno brand del calibro:

Huawei

Huawei presenterà il P10 con caratteristiche uniche, un design rivisto ma non risoluzionato e soluzioni tecniche che potrebbero davvero strizzare l’occhio ai top di gamma concorrenti. Vedremo anche  i nuovi indossabili tra cui il Huawei Watch 2 con Android Wear 2.0.

Samsung

Sebbene non presenterà il suo smartphone top di gamma, il Galaxy S8, alcuni rumors vedono la presentazione dei nuovi tablet come il Galaxy Tab 3, i nuovi modelli di Galaxy A e Galaxy J oltre che un prototipo di smartphone flessibile.

ZTE

ZTE presenterà il Gigabit Phone che permetterà di raggiungere una velocità di appunto un Gigabit grazie al supporot delle reti 5G oltre hce avere un hardware all’altezza con il nuovo processore Snapdragon 835.

Sony

Sony presenterà la nuova gamma di Xperia che sarà contraddistinta da un hardware potentissimo come il processore Snapdragon 835 e display 4k.

HTC

HTC presenterà One X9, un nuovo medio gamma che strizza l’occhio ad un top di gamma grazie al potente processore Snapdragon 835. Tutta via non dovremmo vedere HTC 11, il top di gamma della casa Taiwanese.

Nokia

Nokia presenterà invece il suo top di gamma e dopo Nokia 6 potrebbe essere il turno diNokia 8, smartphone con processore Snapdragon 835 ed anche un tablet con display da 18 pollici. Poi un’insolita voce di corridoio dove vede il ritorno del Nokia 3310 in veste di nuovo smartphone, probabilmente non con Android.

Lenovo/Motorola

Lenovo presenterà il nuovo Moto G5 che ovviamente continuerà la fortunata stirpe di prodotti economici ma potenti. Speriamo questa volta siano pure belli.

Blackberry

Blackberry presenterà Mercury (nome in codice) che sarà il primo Android con tastiera fisica dell’azienda Canadese.

Non resta che attendere ancora qualche settimana per vedere i nuovi top di gamma Android in azione! Noi seguiremo per voi tutte le novità del MWC 2017.

 

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.