I nuovi smartphone Nokia non saranno venduti in Italia

nokia-addio-italia

Secondo alcuni rumors apparsi online, sembrerebbe che Nokia non voglia lanciare i suoi nuovi smartphone Android in Italia. Nessuna conferma dalla Finlandia

 Nokia non venderà i suoi nuovi smartphone Android in Italia. Almeno non all’inizio. L’indiscrezione è apparsa nelle ultime ore sulla Rete: l’azienda finlandese si vorrebbe concentrare solamente in alcuni mercati specifici, e il Bel Paese non è tra questi.

C’è grande attesa sul ritorno di Nokia nel mondo della telefonia e molti utenti italiani aspettavano gli smartphone Android dell’azienda finlandese, soprattutto la nuova versione del Nokia 3310. E invece dovranno aspettare qualche mese in più. In un primo momento Nokia rilascerà i propri smartphone in Spagna, Francia, Germania, Gran Bretagna e molto probabilmente solamente in un secondo momento in Italia. Nella versione in italiano del sito dell’azienda finlandese al momento non c’è nessuna notizia sull’uscita dei prossimi smartphone Nokia. Bisognerà solamente aspettare l’evento del 26 febbraio al Mobile World Congress 2017 di Barcellona per saperne di più.

Quali smartphone saranno lanciati da Nokia sul mercaPremi sull'immagine per scoprire come sarà fatto il Nokia 3310, lo smartphone più atteso del Mobile World Congress

Nokia dovrebbe presentare Wolrde dal palco del MWC 2017 di Barcellona 4 o 5 nuovi smartphone. Al momento gli unici sicuri sono il nuovo Nokia 3, il Nokia 5 e ilNokia 6. Alcune indiscrezioni parlano anche della presenza di una nuova versione del Nokia 3310, il telefonino finlandese più famoso di sempre e delNokia 8, il top di gamma con caratteristiche molto interessanti e che dovrebbe sfidare i nuovi Samsung Galaxy S8 e il Huawei P10. L’appuntamento per l’evento è alle ore 16:30 del 26 febbraio direttamente dal palco del Mobil Congress di Barcellona.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.