OnePlus 2 vs Samsung Galaxy S6 Edge

op2vss6e - copertinaLa corsa alla miglior fotocamera nel campo mobile è una cosa a cui negli ultimi anni i vari produttori di smartphone Android hanno dedicato molta attenzione, con l’integrazione di sensori sempre più performanti e una maggior complessità degli algoritmi di elaborazione dell’immagine. Ecco dunque che oggi vogliamo proporvi un confronto fotografico tra due top di gamma del momento, OnePlus 2 e Samsung Galaxy S6 Edge. Mentre i dispositivi della casa coreana montano dei sensori ISOCELL da 16 megapixel, il “flagship killer” della startup cinese ribatte con un OmniVision da 13 megapixel. Ma siccome i megapixel in sé non ci dicono molto, andando ad analizzare più nello specifico le caratteristiche tecniche troviamo un’apertura f1.9 con pixel larghi 1,12 μm su S6 Edge, mentre rispettivamente f 2.0 e 1,3 μm su OnePlus 2. Su OnePlus 2 inoltre troviamo pieno supporto alle API Camera 2, mentre S6 Edge non ha lo scatto in RAW ma supporta le impostazioni manuali. Va notato comunque che il software di Samsung è decisamente più ricco e elaborato, ma per lo scopo di questo confronto abbiamo fatto un semplice punta e scatta in modalità automatica. Entrambi comunque vantano stabilizzazione ottica con OIS. Prima di fare considerazioni sulle foto scattate vi lasciamo dare un’occhiata ad una galleria comparativa, in cui la prima foto è sempre di OnePlus 2 (formato 4:3), mentre quella a fianco è il corrispettivo di Samsung Galaxy S6 Edge (formato 16:9). Per scaricare queste ed altre foto comparative a dimensione originale vi rimando al link in fondo all’articolo.  Dalle foto si riesce a notare che gli scatti in diurna risultano simili per quantità di dettagli tra i due terminali, con però delle pecche in entrambi: Samsung Galaxy S6 Edge ha infatti un bilanciamento del bianco troppo caldo, che risulta in un colorito un po’ giallino in alcune foto, mentre OnePlus 2 va a contrastare troppo l’immagine nel tentativo di guadagnare più dettagli possibili con risultati a volte non ottimali. Negli scatti in notturna invece vince chiaramente S6 Edge che riesce a catturare moltissimi più dettagli rispetto al top di gamma dell’azienda cinese, nonostante qualche problema nel gestire le sorgenti di luce diretta puntate contro la fotocamera. Per quanto riguarda i selfie lo smartphone sudcoreano vince sia per grandangolo che per qualità dell’immagine. Nei video troviamo invece una situazione un po’ strana, dato che OnePlus 2 sembra tenere in questo caso tonalità più calde di giorno, mentre di notte riesce a catturare una quantità di dettagli maggiore e si comporta meglio nella stabilizzazione dell’immagine, probabilmente grazie ai pixel più larghi e in grado di assorbire più luce. Comunque vi invitiamo a scaricare le foto a dimensione originale per visualizzarle voi stessi. Fateci sapere cosa ne pensate qui sotto nel box dei commenti! DOWNLOAD FOTO ORIGINALI |
tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.