Problemi con il vostro iPhone 5? Ecco come richiedere la riparazione.

 

Chiunque abbia un iPhone 5 – prodotto fino al mese di marzo del 2013 – ha la probabilità di riscontrare difetti sul tasto di accensione, infatti è la stessa Apple ad aver riscontrato questo problema e per arginare e risolvere – nel più breve tempo possibile – questa scomoda situazione ha dato il via a una campagna di sostituzione completamente gratutia. Per il possessore dello smartphone difettoso basterà cliccare su questa pagina e compilarla col numero di serie del dispositivo di cui si è in possesso. Inserendo il numero di serie si scoprirà se il proprio iPhone 5 è tra quelli che potrebbe presentare il problema (o già lo ha).

Nel caso lo smartphone sia tra quelli che potrebbero presentare il difetto, la sostituzione deve avvenire in due modi: portarlo nell’Apple Store più vicino oppure spedirlo al centro riparazioni dell’azienda (dopo aver ricevuto un imballo preaffrancato). Sia la spedizione che la procedura di riparazione/sostituzione è completamente gratuita e la campagna partirà il 2 maggio e, nel caso di invio dell’iPhone, tutti gli utenti europei riceveranno un iPhone 5 di sostituzione (per il periodo di attesa), lo smartphone sostitutivo sarà, molto probabilmente, ricondizionato.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.