Recensione Asus DSL-AC56U, modem router ADSL, vDSL e supporto 3G-4G LTE

DSL-AC56U

Aprendo la confezione di questo Asus DSL-AC56U troviamo un Cavo di rete (RJ-45), un CD di supporto (Manuale, software di utility), un filtro splitter, una guida rapida, un cavo telefonico ed infine ovviamente un il dispositivo, dotato di un design elegante ed allo stesso tempo decisamente moderno e ricercato come ormai da tempo ci ha abituato ASUS con i prodotti legati al networking.

DSL-AC56U

Nella parte frontale troviamo diversi led che indicano rispettivamente:

  • LED 5GHz
  • LED 2.4GHz
  • LED USB
  • LED LAN 1~4
  • LED Internet
  • LED DSL (Modalità modem)
  • LED WAN (Modalità router)
  • LED alimentazione

Nella parte laterale destra del dispositivo troviamo due comodi tasti che consentono diattivare la connessione Wi-Fi ed abilitare il sistema di accesso WPS per consentire l’accoppiamento di altri dispositivi alla rete wireless.

DSL-AC56U

Posteriormente invece Asus DSL-AC56U di 4 porte LAN da 1 GB, 2 porte USB 2.0 per il collegamento di hard disk esterni, una stampante od una chiavetta con SIM e connettività 3G o 4G da utilizzare in casi di necessità nel caso la linea DSL non sia disponibile, una porta WAN, la classica porta RJ-11 per il collegamento del cavo telefonico, un comodo tasto di reset, la porta per l’alimentazione ed infine, il classico di accensione e spegnimento del dispositivo.

DSL-AC56U

ADSL o Fibra? Non ci sono problemi comunque

Il modem-router Asus DSL-AC56U utilizza un chip MT751X realizzato da Mediatek, dispone di 256 MB di RAM DDR3, ed è in grado di supportare qualsiasi connessione DSL  o le più veloci vDSL2, consentendone così l’utilizzo sia per le classiche ADSL fino a 20 MB presenti nel nostro Paese, sia alle reti in Fibra di TIM e FASTWEB, con connessione massima fino a 200 Mbit/s.

DSL-AC56U

Il dispositivo è in grado di offrire un multitasking online fino a 300.000 sessioni dati contemporanee, 20 volte la capacità dei router tradizionali, consentendo grandi prestazioni senza alcun rallentamento anche durante le sessioni di traffico più pesanti e download multipli allo stesso tempo per creare un’esperienza utente più agevole. Veloci sessioni di streaming HD buffer-less, sessioni di gioco lag-free online anche durante il download di contenuti.

Wi-Fi, velocità e copertura estesa

Per quanto riguarda il comparto Wireless il dispositivo dispone della tecnologia 2×2 Wi-Fi, con una velocità di trasferimento dati dual-band combinate fino a 1167 Mbps. Sulla banda a 5GHz, 802.11 AC dà rate di 867Mbps per dati wireless, mentre supporta prestazioni 2.4 GHz 802.11 n 300Mbps.

Il dispositivo dispone inoltre del sistema proprietario ASUS AiRadar che migliora la stabilità Wi-Fi e la copertura fino al 150% e sopratutto un beamforming universale che non funziona solo su client 802.11ac, ma anche client 802.11a/b/g/n.

ASUSWRT, l’interfaccia che semplifica e personalizza il DSL-AC56U

Avviando il device veniamo accolti dalla collaudata e sempre piacevole interfaccia utenteASUSWRT che consente di impostare e controllare le applicazioni di rete con una sola interfaccia e tutto con un solo click, ma anche personalizzare diversi setting del modem andando perfino a variare nel dettaglio alcune importanti impostazioni relative alla connessione ADSL o vDSL come il Signal to Noise Ratio (SNR) od il Dynamic Line Adjustment (DLA), l’Rx AGC GAIN Adjustment, ESNP – Enhanced Sudden Noise Protection (VDSL) e molto altro ancora.

DSL-AC56U

ASUS DSL-AC56U ottimizza il quantitativo di banda necessario per i diversi task tramiteQuality of Service (QoS). Il controllo traffico permette di analizzare e regolare nel modo più efficiente l’utilizzo della banda dedicata al Web.

Ottima anche la scelta di dotare il DSL-AC56U della funzionalità AiCloud che consente di creare rapidamente uno spazio di archiviazione accessibile via Internet da dispositivi Android e iOS da qualunque posto vi troviate, utilizzando una periferica di storage collegata su una delle due porte USB.

Altra interessante funzionalità è Server Center che consente di sfruttare un hard disk collegato via USB per realizzare un Media Server DLNA che permetterà di  usufruire di tutti i contenuti multimediale, ogni device collegato.

Inoltre sempre attraverso le porte USB, sarà possibile collegare un dispositivo modem 3G-4G LTE per  condividere la connessione Internet con gli altri dispositivi della rete, semplicemente cliccando sull’apposita icona presente sulla pagina iniziale delle relative applicazioni.

Concludiamo con una funzionalità che farà la felicità di scarica spesso o sempre dalla rete:Download Master, funzionalità avanzata e di sicuro interesse per molti e che consente di scaricare file tramite protocollo HTTP, FTP, Torrent, NBZ o ed2k, semplicemente cliccando sul tasto “+” ed immettendo il link o il file NBZ o Torrent.

La prova d’uso

Come per ogni test riguardante modem – router, powerline e repeater, abbiamo collegato ilDSL-AC56U ad una rete ADSL 20 MB Tim distante circa 2.5 KM dalla centrale e che con altri dispositivi con a bordo il noto chip Broadcom ha sempre consentito un aggancio della linea vicino ai 15 Mbit/s in download ed 1 Mbit/s in upload. Anche con questo dispositivo, una volta effettuate le dovute impostazioni automatizzare per la 20 MB offerta dalla ADSL di TIM abbiamo avuto un aggancio a 15 Mbit/s in download ed 1 Mbit/s in upload.

Per quanto riguarda la connessione ADSL,  il chip chip MT751X realizzato da Mediatek ha fornito una linea sempre stabile, con download di test a 13 Mbit/s ed un ping decisamente basso che ha consentito di utilizzare la linea senza alcun rallentamento sia durante le sessioni di gioco sia nella visione di film in streaming.

Per quanto riguarda la WiFi, considerando un ambiente di test con due connessioni LAN verso Sky ed Xbox One e circa 20 connessioni Wireless su diversi dispositivi, abbiamo riscontrato un buon comportamento da parte del DSL-AC56U in grado di utilizzare sempre il canale più pulito per le bande 2.4 GHz e 5 GHz ed una delle migliori copertura fornite, anche se dopo alcune ore di stress, la parte anteriore del dispositivo è risultata leggermente calda, non tale da richiedere lo spegnimento ma comunque superiore rispetti ad altri prodotti concorrenti.

Conclusioni

Sulla base dei test effettuati possiamo assolutamente considerare il Asus DSL-AC56U come un ottimo prodotto, con diversi pregi sotto il punto di vista costruttivo e con un interfaccia grafica ed un sistema operativo davvero eccezionali e forse inferiore solo alFritz!OS 6.5 dei modem Fritz!Box.

Peccato per la mancanza di porte USB 3.0 sul dispositivo che comporterà tempi di copia più lunghi rispetto ad alcuni modelli della stessa fascia di prezzo per il trasferimento di file di generose dimensioni su un eventuale hard disk esterno e per i piccoli problemi di surriscaldamento che non è comunque mai eccessivo.

Per il resto non possiamo che lodare la connettività ADSL sempre molto stabile ed una connettività Wi-Fi veloce e con un’ottima copertura. Insomma questo dispositivo entra di diritto nella classifica dei migliori provati su Keyforweb posizionandosi al di sotto esclusivamente del Fritz!Box 3490, vantando comunque un ottimo compromesso qualità/prezzo ed una scelta ideale per casa ed ufficio.

Potete infatti trovare Asus DSL-AC56U ad un prezzo di listino di 139,90€ ma acquistabile in offerta, nel link sottostante, a meno di 100€ su Amazon.it.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.