Samsung denunciata per i mancati aggiornamenti Android

Un’associazione di consumatori denuncia Samsung, colpevole di non aver aggiornato gli smartphone Android, lasciando i clienti con prodotti insicuri. Chiedono che gli aggiornamenti siano pubblicati, e che ci sia una comunicazione più trasparente.

L’Associazione dei Consumatori Olandese (DCA, Dutch Consumers’ Association) ha denunciato Samsung per non aver aggiornato i propri smartphone, lasciando i consumatori esposti a diversi rischi di sicurezza. L’organizzazione, nota anche come Consumentenbond, è passata alle vie legali dopo aver tentato di convincere Samsung per due anni.

Secondo la Consumentenbond Samsung non ha mai pubblicato un solo aggiornamento di Android per l’82% degli smartphone che ha venduto in Olanda. L’associazione richiede ora che tali aggiornamenti siano pubblicati, ma anche che ci sia una comunicazione più trasparente riguardo ai piani di aggiornamento.

Secondo Consumentenbond Samsung è quindi colpevole di pratiche commerciali scorrette

In altre parole, si chiede a Samsung che dica chiaramente che cosa ha intenzione di fare con gli aggiornamenti dei vari modelli, così che il compratore possa decidere di comprarlo oppure no tenendo conto anche di questa informazione. La DCA rileva anche che il problema non riguarda solo Samsung, ma l’azienda sudcoreana è stata citata anche perché è il leader di mercato indiscusso in questo paese.

Samsung Galaxy Ace S5830 531
Samsung Galaxy Ace

La questione degli aggiornamenti Android non andrà certamente a risolversi con una causa olandese, ma è sicuramente interessante il fatto che si muova qualcosa in quest’ambito. Ad oggi tutto dipende dalla consapevolezza del consumatore: chi si informa con attenzione sa che solo i top di gamma (Samsung o altri) avranno aggiornamenti più o meno garantiti, ma il problema riguarda tutti i consumatori – anche quelli che comprano genericamente un telefono guardando prima di tutto al prezzo e senza porsi troppe domande.

Sarà interessante osservare l’evolversi di questo processo, e valutarne le eventuali ricadute.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.