Siri meglio di Google Now e Cortana


Da quando esistono non passa giorno che qualcuno esegua dei test per stabilire qual è il miglior assistente digitale tra Google Now, Siri e Cortana. Questa volta un’agenzia di sondaggi l’ha chiesto direttamente ad alcuni utilizzatori e il risultato è che i più soddisfatti sono quelli Apple.

 

Siri, Google Now o Cortana, qual è il miglior assistente digitale? È una domanda che viene posta periodicamente da quando i tre principali sistemi operativi mobili hanno un’assistente vocale e solitamente si cerca di risolvere la questione tramite prove più o meno articolate, che però solitamente finiscono sempre col restituire un risultato più o meno diverso, con l’unica certezza che Cortana di Microsoft è attualmente l’assistente meno efficiente e più indietro (ma è anche il più recente come sviluppo).

Non sarà quindi né la prima né l’ultima volta che i tre sono al centro di una prova, ma questa volta l’agenzia di sondaggi Experts-Exchange ha fatto qualcosa di un po’ diverso: niente test ma domande poste direttamente agli utilizzatori statunitensi dei tre assistenti vocali, al fine di verificarne la soddisfazione.

cortana vs siri vs google now

Ai partecipanti è stato chiesto di rivolgere al proprio assistente vocale quattro domande e affidare los volgimento di tre diversi compiti, riportando in seguito sia la qualità delle risposte ottenute, sia il numero di volte in cui è stato eventualmente necessario riformulare la domanda affinché l’assistente svolgesse quantomeno il compito.

Le domande erano le seguenti: chi ha vinto il Super Bowl del 1978, quante calorie contiene un muffin, dove posso acquistare degli pneumatici e quando esce Kung Fu Panda 3, mentre i tre task consistevano nell’impostare un appuntamento, inviare un messaggio di testo e attivare il Wi-Fi.

A uscirne vincitore è stato Siri, che ha raccolto l’81% delle preferenze dei suoi utilizzatori in quanto a soddisfazione, mentre Google Now si è fermato al 68% e Cortana al 57.

Ovviamente questi sono i risultati generali, ma spulciando tra i dati si possono scoprire aspetti più strani, come gli utenti della costa ovest che preferiscono maggiormente Google Now laddove quelli della costa est hanno premiato maggiormente Siri, oppure la tendenza di Google Now e Cortana a far ripetere le domande alle donne più spesso che agli uomini, con Siri in controtendenza a fare esattamente il contrario. Voi cosa ne pensate, siete soddisfatti delle prestazioni del vostro assistente digitale?

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.