Vendite di smartphone in forte crescita, Apple e Huawei alla rincorsa di Samsung

I dati di IDC indicano che Samsung è ancora leader incontrastata del settore smartphone, ma Apple e Huawei crescono rapidamente.

Il settore degli smartphone è in buon salute e mentre a comandare è sempre Samsung, le concorrenti Apple e Huawei guadagnano terreno. Secondi i dati preliminari di International Data Corporation (IDC), nel terzo trimestre di quest’anno sono stati consegnati 355,2 milioni di smartphone, un numero in crescita del 6,8% rispetto alle 332,6 milioni di unità dello stesso periodo del 2014.

honor 6 plus

“Le consegne sono state leggermente inferiori alle nostre attese di 363,8 milioni di unità, principalmente per colpa dell’iPhone e l’introduzione di smartphone di punta Android con prezzi eccessivamente alti per i consumatori”, sottolinea IDC.

I dati dicono che Samsung ha consegnato 84,5 milioni di unità, il 6,1% in più dell’anno passato. Gli analisti identificano nel debutto anticipato rispetto alle previsioni di Galaxy S6 edge + e Note 5 il volano delle maggiori consegne a settembre. Al di fuori dei dispositivi di punta l’azienda ha consegnato maggiormente prodotti sotto i 200 dollari (Galaxy Core/Grand Prime, J-Series) in molti paesi emergenti di primaria importanza.

Produttore Volumi consegne Q315 (mln)  Quota di mercato Q315 Volume consegne Q314 (mln)  Quota di mercato Q314  Differenza su base annua
Samsung 84,5 23,8% 79,6 23,9% 6,1%
Apple 48 13,5% 39,3 11,8% 22,2%
Huawei 26,5 7,5% 16,5 5% 60,9%
Lenovo* 18,8 5,3% 16,9 5,1% 11,1%
Xiaomi 18,3 5,2% 17,3 5,2% 5,6%
Altri 159,1 44,8% 163 49% -2,4%
Totale 355,2 100% 332,6 100% 6,8%
Lenovo + Motorola 18,8 5,3% 25,7 7,7% -26,8%

Apple, come emerso nella trimestrale delle scorse ore, ha consegnato 48 milioni di iPhone nel trimestre, una crescita di oltre il 22%. La cinese Huawei si è fermata a 26,5 milioni di unità, con un impressionate +60,9% sullo scorso anno. L’azienda ha riscosso molto successo con prodotti come l’Honor 6 Plus e l’Ascend P8, andando a occupare una fascia di mercato definita come “mid-to-high range”, a cavallo quindi tra quella media e la alta.

Huawei cresce rapidamente in Cina ed Europa, ma stenta negli Stati Uniti dove però potrebbe darle una mano il nuovo Nexus 6P realizzato in partnership con Google. L’altra cinese “arrembante”, Xiaomi, ha consegnato 18,3 milioni di smartphone nel trimestre, portandosi a 52,1 milioni di unità sull’intero anno. Non male per un’azienda nata nel 2010…

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.