Venezia a 1 Gbps grazie alla fibra di Enel

Il Comune di Venezia ed Enel Open Fiber hanno siglato un accordo per lo sviluppo della rete in fibra. I lavori termineranno nel 2018.

A Venezia, da settembre, inizieranno i lavori per portare la fibra ottica direttamente negli appartamenti. Il comune di Venezia ed Enel Open Fiber (EOF) hanno siglato un accordo per lo sviluppo di una rete FTTH (fiber-to-the-home) che entro giugno 2018 dovrebbe coprire circa l’80% (120mila) delle unità immobiliari.

La società di ENEL ha confermato che i servizi erogati potranno essere al massimo di 1 Gbps sia in download che in upload. Entro settembre 2017 saranno coperte circa il 50% delle unità immobiliari. Al termine dei lavori l’anno dopo Venezia disporrà di 600 km di rete interrata e circa 500 km di rete aerea.

“Le attività di posa della fibra conteranno sul sostegno del Comune di Venezia per la realizzazione celere dei lavori”, puntualizza la nota ufficiale. EOF si occuperà della gestione e della manutenzione, nonché dell’offerta di accesso agli operatori TLC. In pratica, come già ribadito nel tempo, EOF agirà da provider all’ingrosso.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.