Vodafone Shake: mai più senza internet

Vodafone lancia Shake, un’offerta per i clienti under 30 per non lasciarli mai senza internet; 500 MB extra a solo 1 euro

Vodafone Shake è la nuova funzionalità della App My Vodafone dedicata ai clienti sotto i trent’anni che permette a loro di continuare a navigare su internet anche quando finiscono il loro traffico dati. Per le tariffe Under 30 dedicate è possibile, infatti, richiedere, direttamente dalla App My Vodafone, 500 MB 4G aggiuntivi a 1 euro, utili per continuare a navigare anche dopo il superamento dei Giga a disposizione nel proprio piano.

In questo modo i ragazzi non dovranno più preoccuparsi di rimanere a corto di Giga e potranno, così, apprezzare tutto il potenziale della Rete 4G Vodafone, continuando a usare internet, ascoltare musica e scaricare video e file multimediali. Vodafone Shake si attiva direttamente con un bottone dalla App My Vodafone: letteralmente “shakerando” il proprio Smartphone si potranno utilizzare i 500 MB 4G extra di traffico dati al costo di 1 euro. L’offerta ha una durata di 30 giorni e può essere richiesta una volta al mese, non si rinnova automaticamente ed è compatibile con tutte le opzioni dati.

Vodafone accontenta, così, la voglia di navigare dei suoi clienti più giovani che ogni giorno utilizzano il loro dispositivo mobile per navigare su internet e per accedere a contenuti di valore aggiunto attraverso le applicazioni. Del resto, come testimoniano moltissimi report, i giovanissimi sono tra i maggiori utilizzatori di smartphone per quanto concerne la navigazione su internet e l’uso delle app. Vodafone, dunque, consente a loro di non rimanere mai a corto di traffico dati per continuare ad usufruire in ogni momento di tutto quanto i dispositivi mobile possono offrire.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.