WhatsApp: arrivano l’integrazione con Siri e l’inoltro dei messaggi a contatti multipli

WhatsApp Messenger ha rilasciato proprio durante le scorse ore un nuovo corposo aggiornamento che va a coinvolgere le due principali piattaforme mobile: iOS e Android. Iniziando dalla versione per iPhone, questa gode di qualche novità in più, in quanto proprio qui figurano alcune funzionalità e migliorie esclusive del nuovo sistema operativo iOS 10, rilasciato sugli ultimi modelli di iPhone proprio durante la scorsa notte.

WhatsApp integrazione Siri inoltro messaggi contatti multipliTra le novità esclusive di iOS 10 troviamo infatti l’integrazione con Siri, l’assistente vocale made in Apple, che d’ora in avanti sarà in grado di ricevere i nostri comandi vocali inerenti alla famosa piattaforma di instant messaging, il tutto attraverso le nuove API messe a disposizione dall’applicazione. D’ora in avanti potremo dunque dettare a Siri un messaggio da spedire poi tramite WhatsApp ad uno dei nostri contatti, nella maniera più semplice possibile. Le nuove API comprendono anche quelle dedicate al VOIP: questo ci permetterà di accedere alle chiamate WhatsApp direttamente da Siri, ma anche di ritrovare questa funzionalità direttamente nella schermata delle chiamate e di rispondere alle chiamate WhatsApp anche a display spento e bloccato.

WhatsApp integrazione Siri inoltro messaggi contatti multipliL’altra grossa novità esclusiva di iOS 10 è la presenza di unnuovo widget, posizionato nell’apposito pannello, che ci mostrerà le icone dei nostri contatti più recenti, in modo tale da renderci più rapida l’apertura di una chat con essi. Sulla stessa schermata ci verranno ovviamente mostrati il numero di messaggi non letti per ogni contatto.

Le altre novità introdotte con questo aggiornamento sono comuni sia alla versione Android che a quella iOS di WhatsApp. Tra questo troviamo la possibilità di inoltrare un messaggio ad un numero multiplo di contatti, il tutto contemporaneamente. Sono state poi aggiunte nuove gesture durante la registrazione di un video o lo scatto di una foto: nella schermata “Fotocamera” saremo ora in grado di zoomare in e out, anche a video in corso, semplicemente facendo uno swipe verso l’alto o il basso; per spostarci dalla fotocamera anteriore a quella posteriore, invece, potremo ora dare un doppio tap sul display. Su Android è stato infine aggiunta la funzionalità “Selfie Flash”, che permette di ottenere autoscatti più luminosi grazie alla simulazione dell’effetto flash tramite il display del nostro smartphone.

I nuovi aggiornamenti di WhatsApp per iOS e Android sono già disponibile al download. Potete scaricare la versione per iPhone da App Store, cliccando qui, oppure per Android da Play Store, facendo click su questo link.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.