Wiko Highway, la recensione

Recensione Wiko Highway – Abbiamo avuto il primo contatto con Wiko già qualche mese fa con la recensione di Darkfull e torniamo oggi “sul pezzo” con Highway, un top di gamma che ha molto più del semplice hardware da mostrare. Vediamo insieme se queste promesse sono confermate da qualcosa di concreto.

8.5

Confezione

La confezione del top di gamma Wiko è una buona sorpresa. Senza contare la confezione stessa molto curata, all’interno troviamo il cavo USB-microUSB, l’alimentatore da parete e le cuffie stereo con cavo anti-arrotolamento (oltre ai vari gommini). Per non farci mancare nulla però Wiko include all’interno della confezione anche una custodia rigida trasparente (che non va a rendere troppo spesso lo smartphone) e un kit di adattatori per la SIM (il telefono ne supporta due di tipo micro).

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Wiko Highway 10 Side

Vetro e metallo. Queste sono le due parole chiave del design di casa Wiko. Se il vetro frontalmente copre tutta la superficie del telefono, anche dietro troviamo la stessa soluzione di design, con l’unica eccezione della fotocamera leggermente in rilievo, anch’essa però incastonata in una cornice di metallo. Oltre alla fotocamera infatti, anche tutto lo smartphone ha una scocca laterale in metallo, spezzata in alcuni punti da piccoli tratti in plastica, che ricordano molto la soluzione già adottata da Apple nel suo iPhone.

Il peso non è di categoria piuma, visto che si parla di 154 grammi, ma è ben bilanciato e nel complesso lo smartphone si tiene abbastanza bene in mano, se non fosse per gli angoli abbastanza “netti”, che non aiutano l’utilizzo ad una mano. La scocca non si può aprire e le due SIM possono essere inserite una per lato tramite due sportellini estraibili. Nel complesso siamo rimasti molto colpiti dall’ottima qualità costruttiva dello smartphone, nonostante ne venga leggermente penalizzata l’ergonomia nell’utilizzo giornaliero a causa degli angoli “taglienti”.

7.5

Hardware

Wiko Highway 11

Per Wiko questo Highway è sicuramente il suo top di gamma. L’hardware infatti è eccellente, semk. Per non smentirsi anche questo dispositivo è dotato di una CPU di questa famiglia. Si tratta di un processore Octa core da ben 2 GHz, potenza pura, che insieme ai 2 GB di RAM dovrebbe sulla carta gpre però rapportato al mondo degli smartphone dual SIM, che appartiene ad una categoria dominata dai processori MediaTearantire prestazioni inarrivabili. La realtà è che questo processore MediaTek ad otto core riesce sicuramente a rivaleggiare con altre CPU a quattro core, ma non rappresenta uno step inarrivabile per la concorrenza. Anzi. Abbiamo poi 16 GB di memoria interna, purtroppo non espandibili. Manca NFC e la connettività dati non è LTE, ma abbiamo comunque il bluetooth 4.0 e un ottimo GPS. Non è disponibile un’uscita video via cavo, ma supporta l’utilizzo di due SIM. Entrambi gli slot supportano la connettività dati 3G, ma solo uno alla volta.

SCHEDA: Wiko Highway

7.5

Fotocamera

Wiko Highway 08 Fotocamera

Highway ha a disposizione una fotocamera da ben 16 megapixel con led flash (che scendono a 12 in modalità in 16:9), che permette di registrare anche video in Full HD. Dal punto di vista software troviamo a disposizione anche lo scatto rapido (fino a 40 foto), il rilevamento dei volti e varie modalità di scatto, come anche l’HDR o lo scatto con il sorriso. Parlando di pura qualità, con buona luce abbiamo degli scatti che ci lasciano soddisfatti, lasciandoci alle spalle lo spettro di alcune fotocamere che di “alta risoluzione” hanno solo il nome. Proprio come il processore però, anche la fotocamera, benché molto buona per la fascia di prezzo, non può competere con le fotocamere di pari risoluzione di marche più blasonate.

SAMPLE: FotoVideo

8.5

Display

Wiko Highway 12

Lo schermo da 5 pollici è “semplicemente” in tecnologia IPS e ha l’ottima risoluzione del Full HD (1920 x 1080 pixel). Ma non solo. Una volta accesso lo smartphone la prima cosa che si nota è la bontà dello schermo stesso, con ottimi colori, ottima luminosità e buona regolazione della stessa. Cercando un difetto possiamo segnalare come il vetro esterno tenda a riflettere abbastanza la luce del sole, costringendoci ad aumentare manualmente la luminosità. Ottimi gli angoli di visione.

7.0

Software

Wiko Highway Screenshot 01Wiko Highway Screenshot 05

Nessun processore come quelli MediaTek ci fa già immaginare quale software ci troveremo davanti. Parliamo infatti di Android 4.2.2 con quasi nessuna personalizzazione del produttore, proprio come la maggior parte dei prodotti con processori della stessa azienda. Android non è quindi aggiornato all’ultima versione, ma il sistema scorre comunque in modo molto fluido e le poche personalizzazioni sono comunque interessanti. Abbiamo infatti dei toggle aggiuntivi nella barra delle notifiche (come i profili audio o il riavvio e l’abilitazione di Miracast) e alcune funzioni particolari come l’accensione programmata o delle gesture particolari che si attivano semplicemente passando la mano sul sensore frontale senza alcun tocco.

La gestione della doppia SIM è ottima, proprio come tutti i MediaTek e insieme a questo sono purtroppo confermati “i soliti” bug come il non funzionamento della vibrazione di tasti touch, se disabilitato il suono. Anche alcune traduzioni del sistema sono approssimative. Presente Google Now e dal widget della ricerca è possibile anche abilitare la ricerca in moltissime applicazioni del telefono (al contrario di altri dispositivi). Troviamo un file manager, una lista per gli appuntamenti e l’antivirus TrustGo. Abbiamo poi provato anche giochi molto pesanti (come Asphalt 8) e il risultato in termini di prestazioni è stato ottimo, ma lo smartphone si è scaldato (sul retro) molto rapidamente.

Software: Browser

Il browser web funziona in modo fluido (anche se non perfetto), anche grazie al buon processore MediaTek. A volte si presenta però un messaggio di errore di timeout, anche quando la pagina è correttamente caricata.

Software: Multimedia

Ottimo il lettore video che include anche la funzione (presentata in origine da Samsung) che permette di spostare il video in finestra e portalo “in giro” per il sistema. Le stesse parole di lode non possiamo esprimerle per il lettore audio, che è una versione appena “ridisegnata” dalla versione stock di Android, brutta quanto funzionale.

6.5

Autonomia

L’autonomia ha due facce. Abbiamo un’ottima ottimizzazione quando il sistema è in standby con schermo bloccato, ma quando però realizziamo operazioni più pesanti (come giochi o una navigazione molto prolungata) lo smartphone tende a scaldare e la batteria inizia a scendere rapidamente. Con un utilizzo medio riuscirete ad arrivare a fine serata, ma la stessa cosa non si può dire con un utilizzo più intenso.

8.0

Prezzo

Highway è disponibile a 349€ un prezzo veramente molto interessante visti i forti pregi dello smartphone.

Acquisto

Highway è disponibile sui maggiori store online, come ePRICE o Amazon.

Benchmark

Benchmark Wiko Highway

 

Giudizio Finale

Wiko Highway

7.8

Wiko Highway

Wiko Highway stupisce molto alla prima accensione. Molto bello lo schermo e molto ben studiato il design. Qualche piccola mancanza la si rileva con un utilizzo più prolungato, come la memoria non espandibile o qualche bug software. Se però cercate uno smartphone dual SIM e volete il vero top di gamma di questo categoria, Highway è la risposta. È comunque uno smartphone da considerare anche se non si è interessati ad un dispositivo dual SIM, magari con qualche offerta promozionale.

  • Ottimi materiali
  • Fotocamera da 16 megapixel
  • Dual SIM
  • Ottimo schermo
Contro

  • Memoria non espandibile
  • Sistema scarno
  • Qualche bug ed errore di traduzione
  • Applicazioni pesanti fanno scaldare il telefono
Wiko Highway

Wiko Highway

 

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.