Wind Tre: come cambiano loghi e proposte ai clienti dal 24 aprile

La rivoluzione parte dal nuovo sito Wind ma anche dal logo Infostrada.

La fusione Wind Tre passa pure per piccoli ma significativi cambiamenti che riguardano i siti web  delle due società. Per quanto,all’indirizzo Windtre.it si possano raccogliere le informazioni istituzionali relative proprio al nuovo brand , è pur vero che sono ancora in piedi e costantemente aggiornate le pagine web distinte per vettore. Ed , in queste ore, cogliamo una modifica davvero interessante, che presagisce importanti scenari futuri.

Parlo in particolare del sito Wind.it. I clienti dell’operatore arancione visitando l’indirizzo già questa mattina 24 aprile, noteranno che, nell’intestazione della pagina web (la stessa naturalmente su Home e pagine interne), accanto al classico logo Wind appunto, c’è anche quello di 3 Italia. Una piccola, grande rivoluzione che sancisce, una volta per tutte il connubio anche tra le offerte telefoniche che, come più volte ribadito anche dal nuovo AD  Maximo Ibarra, avranno ognuna, uno specifico target di riferimento. In effetti, l’operatore arancione avrà le sue migliori tariffe per le famiglie, per i clienti meno smart e dunque magari con età un po’ più avanzata. Dall’altra parte 3 Italia continuerà ad essere la soluzione ideale per giovani, per coloro insomma che puntano su pacchetti considerevoli di Giga, magari desiderano anche approfittare di specifiche tariffe con smartphone incluso.

In questo inizio settima del 24 aprile, le novità ai siti web legati alla fusione non finiscono qui. Per la cronaca, anche il sito Infostrada si presenta in una nuova veste grafica che in sostanza gira tutta intorno al nuovo logo del brand che ora è completamente blu e senza fronzoli (scomparso l’arancione del marchio Wind così come il segno grafico tipico del marchio). Per concludere è pur vero che il sito 3 Italia, non ha incluso nell’intestazione il brand fratello Wind, ma nella sua Home (ancora una volta) campeggia l’offerta Infostrada per il fisso di casa. Non c’è dubbio che tutte le modifiche di oggi preannuncino pure imminenti cambiamenti nelle proposte a vecchie nuovi utenti. Primavera calda nel settore TLC; non c’è che dire.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.