Xiaomi svela Mi Band 1S con sensore per il battito cardiaco

 

Dopo oltre un anno, Xiaomi rinnova la sua Mi Band, smartband campione di vendite con oltre 10 milioni di unità vendute. La nuova si chiama Mi Band 1S, è identica alla precedente con la funzione di sblocco intelligente dello smartphone quando si è vicini, l’impermeabilità IP67 e il conteggio dei passi. Il dispositivo in sé è una capsula, inseribile in un braccialetto di gomma colorato e ricaricabile con un apposito cavetto in dotazione in poco meno di un’ora. Le dimensioni sono di 37 x 13.6 x 9.9 mm.

La novità è nel sensore del battito cardiaco, posizionato nella parte interna a contatto con la pelle i cui risultati sono visualizzabili dall’app Mi Fit disponibile per Android e iOS. Xiaomi ha poi confermato la straordinaria durata della batteria (da 45 mAh) che anche nella versione 1S non dovrebbe essere inferiore ai 30 giorni totali. A questo proposito, non sono stati divulgati dettagli in merito all’utilizzo minimo o massimo e sarà necessaria una prova sul campo.

Xiaomi Mi Band 1S arriverà in Cina dal prossimo 11 novembre ad un prezzo inferiore ai 15 euro, la versione senza rilevatore del battito cardiaco è stata invece riposizionata a 10 euro.

tecnologyblog78

About tecnologyblog78

Giovane Siciliano di 36 anni appassionato di tecnologia in genere. Nutre una vera e propria passione per lo spazio ed anche per gli smartphone. Grazie a questo nuovo progetto vuole riuscire a portare l’informazione tecnologia ad un nuovo livello. Ora anche gli utenti meno capaci potranno trovare uno spazio in cui gli sarà facile masticare tecnologia.